O.M.G. - RIFUGIO SCAVARDA
dalla "RIVISTA DELLA MONTAGNA"
Valgrisenche: rinasce a scopo umanitario il rifugio Scavarda

di Carlo Corgliano
Presidente dell'associazione di volontariato Cordigliera Bianca

Spett.le “Rivista”
Ho letto con particolare attenzione gli ultimi articoli riguardanti le novità che si sviluppano sulla Cordigliera Bianca in Perù [...]
Come presidente della Associazione di Volontariato Cordigliera Bianca vorrei chiedere ancora uno sforzo ai volontari e agli amici, ma soprattutto ai lettori e agli inserzionisti della “Rivista”. Abbiamo acquistato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta i resti del Rifugio Scavarda in Valgrisenche distrutto diversi anni fa da un incendio.
Vorremmo ristrutturarlo e devolvere ai proventi della gestione, fatta con volontari e amici, ai progetti dell’Operazione Mato Grosso in America Latina.
[...] Vorremmo coinvolgere i giovani della Valle d’Aosta in un’avventura che ha già entusiasmato coloro che hanno partecipato alla costruzione dei rifugi Claudio e Bruno, 3A in Vai Formazza, del rifugio Torsoleto in Val Camonica e oltre a quella delle strutture appena citate, alla gestione dei rifugi Colombè e Laeng in Val Camonica, San lorio e Schiazzera in Valtellina.
Vorremmo ristrutturare i ruderi tenendo presente i valori di una volta, cari all’ambiente montano, trasportando materiali a spalla e lavorando a mano.
Vorremmo vivere questa avventura ricordando due amici cari, Giulio Rocca e padre Daniele Badiali, uccisi da terroristi e briganti nel 1992 e nel 1997 sulle Ande dei Perù oltre alla ragazza morta nell’incendio dei rifugio (ne conoscete il nome e le generalità per avvisare la famiglia?).
Vorremmo, con l’aiuto dei lettori della “Rivista” trasformare questo sogno in una realtà concreta e tangibile.
Vorremmo sentirci con voi parte di una cordata che dalle Ande arriva alle Alpi e punta alla Testa dei Ruitor passando per il nuovo rifugio.
L’avventura è la vita; gratuità, sacrificio e fatica sono il sentiero; la gioia di fare qualcosa per gli altri, la meta.


n° 266, Giugno / Luglio 2003
“Fax - Il Forum dei Lettori”